Assenzio

Login | Registrati
Hai 0 prodotti nel tuo Carrello
25/02/2018 - Brevi cenni sulla storia del Assenzio

L’Assenzio è una bevanda ad alta gradazione alcolica che viene preparata miscelandola con acqua fresca lasciata sciogliere su una zolletta di zucchero posta nel apposito cucchiaio forato.

 

Le sue origine risalgono ad un medico francese che scappato dalla rivoluzione parigina si rifugia nelle Alpi in un paese chiamato Couvet dove l’Artemisia maggiore (ingrediente principale della ricetta)  che nasce spontaneamente così che il dottore elabora l’Assenzio a 68%.

 

Il colore è verde ottenuto tramite la clorofilla e rimane con un sapore anicizzato.

 

La bevanda alcolica una volta miscelata con acqua tramuta il suo colore in verde a bianco opalescente.

 

Un segno inconfondibile del Assenzio.

 

L’Assenzio è oggi usato ancora nel suo tradizionale stile anche se nel corso degli anni alcuni paesi come la repubblica ceca ha preferito cambiare la preparazione classica incendiando la bevanda creando così l’Assenzio Flambè.

 

Certo questo non è il modo migliore per bere Assenzio ma rimane al quanto scenografico.

 

L’Assenzio è famoso per il suo principio attivo che è un alcaloide simile a quello del THC che se assunto in grandi quantità agisce direttamente sul sistema centra nervoso causando in rari casi allucinazioni.

 

Non è il caso del Assenzio contemporaneo che è monitorato dalla comunità europea dettando dei parametri ben precisi sulle proporzioni di principio attivo nella bevanda.

 

Addirittura il mercato Americano vieta assolutamente questo alcaloide così che possiamo dire che tutti gli Assenzi (Pseudo Assenzi) presenti nel nuovo continente sono solo surrogati commerciali.

 

Assaporare l’Assenzio Artemisia è un esperienza unica per chiunque voglia fare un prima esperienza con questa bevanda.

 

Artemisia Absinthe, bevanda ricca di Tujone (sostanza attiva ed essenza dell'Artemisia), è stata concepita per riprodurre la forza totale dell'Assenzio Francese ottocentesco capace di rievocare quegli straordinari effetti a cui furono soggetti anche gli artisti e la cui voce riecheggerà per sempre...